Acquista online i nostri prodotti


Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93

00035

Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93 00035

Filtro a letto fluido in tecnopolimero:

Si tratta di un metodo che sfrutta l’attività depurativa di colonie batteriche adese ad un substrato sintetico in polietilene vergine ad alta densità.

Questo carrier dalla forma simile ad un maccheroncino, possiede un’enorme superficie fruibile dai batteri e una volta maturo è caratterizzato da un peso specifico di poco inferiore a quello dell’acqua.

È sufficiente l’impiego di una moderata aerazione per mantenere i carriers in moto convettivo e per garantire il corretto apporto di ossigeno necessario all’azione ossidante dei batteri.

I filtri a letto fluido moderni, progettati e costruiti appositamente a questo scopo sono i cosiddetti filtri a pozzetto.


Si tratta di strutture simili ai tradizionali filtri a camere, con tanto di scompartimento iniziale dedicato alla filtrazione meccanica tramite spazzole per poi arrivare alle camere che ospitano i carriers del letto fluido.

A differenza dei tradizionali filtri con camere in serie, i moderni impianti a pozzetto sono strutturati in modo tale che il flusso dell’acqua attraversi le camere del letto fluido “in parallelo”.

Questo consente di dividere equamente la portata d’acqua in entrata, riducendo sensibilmente la velocità del flusso in ciascuna camera e quindi, il tempo di contatto tra le molecole d’acqua e le colonie batteriche adese ai carriers aumenta sensibilmente.
Inoltre, il movimento convettivo dei maccheroncini, mantenuto costante da una moderata aerazione, favorisce un trattamento omogeneo del lusso di acqua che attraversa ciascuna camera.

contattaci per le varie opzioni di acquisto

€0 In stock
Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93 Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93 Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93 Filtro a letto fluido in tecnopolimero 150x75xh93